Monday, July 09, 2007

San Diego County Fair

Dopo mille anni senza fiere di paese (mi ricordo ancora la cuccagna a Marano con il palo orizzontale e il Palio della Butasella a casa...), mi sono aggregata a Jeff, Karen, le loro vicine Michelle e Tracy, amici vari, e bambini a go-go, a vedere la fiera della Contea di San Diego. Mamma mia... eccoci prima di entrare, ignari della sorte che ci aspetta. Il solo e' davvero accecante! Ma la brezza dell'oceano mitiga e regala scottature inaspettate. Eccomi qui insieme a Karen e Tracy...
E le due belle vicine da sole..

La fiera capita una volta all'anno ed e' una grande avventura, se non altro per le grandi quantita di cibo che girano e le mille mostre strampalate al suo interno. Si svolge nel Del Mar Fairgrounds, dove di solito fanno le corse dei cavalli, ed e' un posto reso famoso da Jimmy Durante e altre star di Hollywood. Non ci sono ancora andata, ma alla prima occasione mi installo seduta ai box godendomi la vista con binocolo e atmosfera da film.

La fiera e' famosa per le mille esibizioni (ecco Jeff seduto ad una degli "eroi d'America" dove potevi votare per il tuo insegnante preferito... No, lui non insegna, ma era buffo vederlo seduto ad un banchetto di scuola!). Sopratutto, pero', trovi la piu' grande quantita' di cibi fritti a ovest del Mississippi (se cosi' si dice). Patate fritte, carciofi, bbq di ogni genere, gambe di tacchino grandi come i miei polpacci, coca cola fritta, twinkies fritti, Oreo Cookies (i nostri Ringos) fritti... Insomma, se sei come me, ti godi la fiera con una pannocchia arrosto e un sacchetto di Kettle Corn (popcorn mezzo dolce e mezzo salato, che e' davvero buono una volta abbandonata l'idea che il popocorn debba essere solo salato!).

Naturalmente non poteva mancare il botteghino con cibo italiano... e se riuscite a leggere cosa offrono, mettetevi le mani nei capelli! Ancora non riesco a capacitarmi del fatto che tutti considerano "italianissimo" gli spaghetti con le polpettine, e io non li ho mai provati in 22 anni di vita in Italia. Ci sara' qualcosa di sbagliato in me???


Tanti, tanti, tanti baracconi con giochi per bambini. Pesciolini, fucili, ottovolanti, case stegate, chi piu' ne ha piu' ne metta.

L'unica giostra che abbiamo provato era la funivia che sorvola la Fiera. Ecco cosa vi aspetta!

E l'ultima foto con Jeff che sta per assaporare un churro (una specie di frittella alla cannella a forma di grassa liquirizia).
Fine della giornata! Con i miei piedini che sognano un bagno ai sali e tante coccole.

1 comment:

Dextra said...

You write very well.