Tuesday, October 09, 2007

E da ultimo, la bella Venezia

Una delle mie mete prefissate e' stata Venezia, che occupa sempre un posto speciale nel mio cuore. Forse ci ho vissuto in una vita precedente, quando non esistevano ancora le barche a motore e i Dogi regnavano incontrastati. O forse e' un mio sogno segreto, di un giorno abitare in questa citta'. Certo, il sogno ha in se' limitata popolazione, niente pioggia, e un impeccabile restauro. :) Ecco la Ca' Foscari vista dal traghetto che viaggia per il Canal Grande...



Venice has always been my dream and held a special place in my heart. So, I couldn't go back home and not visit it. We stopped in Murano to see how glass was made and to browse the neverending shops full of colors and light. We took a boat across the Canal Grande and walked within the Calli and enjoyed the beautiful day. Here's Ca' Foscari, il Ponte di Rialto and the Ca' d'Oro (the Golden House).

La Ca' d'Oro aveva davvero un colore degno del suo nome.


San Marco era come al solito piena di turisti, ma non cosi' eccessivi da non riuscire a camminare. Il vento ha cominciato a soffiare e a portare via le nuvole che qualche volta passavano, lasciando un cielo blu da cartolina. E un piccione solitario si e' appoggiato sul Leone...

San Marco was full of people, but we managed to cruise around pretty well. My mom lived in Venice as a young girl, and you could see she kept the memory of the hours spent in this beautiful place.

Mamma e papa' non amano molto essere fotografati. Ogni tanto uno scatto a tradimento li cattura.


Venezia e' forse uno dei pochi posti dove in qualche angolo il tempo si e' fermato e ti sembra che se appoggi l'orecchio ai muri riesci ad ascoltare le mille voce delle persone che hanno percorso le sue strade. Pavia ha lo stesso effetto su di me...


Verso la stazione, un nuovo ponte pieno di controverse sta nascendo, quello di Calatrava. Mi aspettavo qualcosa di bianco ed etereo, e sono curiosa di vedere come apparira' a lavori finiti. Eccolo ancora impacchettato.

After many many years, a new bridge is born over the Canal Grande near the train station. Calatrava designed it, and I was thinking that it doesn't look anything like the Redding bridge or the Milwaukee Museum of Art that I loved so much. No white poles or wings, but red and glass. I'll be curious to see when this very much talked and criticized structure is finished...



Un ultimo sguardo ai canali mentre ci allontaniamo da Venezia e ci dirigiamo verso il parcheggio per riprendere la via del ritorno. Grazie mamma e papa'!




No comments: